IC MAPPANO

WHERE IS THE EASTER BUNNY? -Primaria

Print Friendly, PDF & Email

WHERE IS THE EASTER BUNNY?

Sviluppare competenze in lingua inglese attraverso una didattica attiva.

In occasione della Pasqua le classi prime della nostra scuola sono state coinvolte in alcune attività ludiche allo scopo di favorire l’apprendimento del lessico in lingua inglese, avendo come competenza focus una delle otto competenze chiave di cittadinanza: “imparare ad imparare”. Sono stati inoltre esplicitati i traguardi per lo sviluppo delle competenze, sulla base delle Indicazioni Nazionali del 2012,  declinando a partire da queste le conoscenze e le abilità richieste agli alunni.

Ad introdurre le varie attività è stata una “situazione problema”, questa ha permesso di porre i bambini e i loro interessi al centro dell’azione didattica. Già da qualche giorno, infatti, i bambini stavano imparando una poesia in inglese con protagonista Easter Bunny, simpatico e dispettoso coniglio con il vizio di nascondersi per la classe. I bambini dopo aver recitato la poesia che terminava proprio con la frase “where is the Eeaster Bunny?” cominciavano la ricerca del coniglio per la classe. Il giorno in cui è stata svolta l’attività però, il coniglio è stato ritrovato dietro uno scatolone con un messaggio sotto il braccio che informava i bambini che le loro uova decorate erano state nascoste e che se le avessero volute ritrovare avrebbero dovuto partecipare a dei giochi. 

Ecco il testo del messaggio: 

“Hello! I’m Easter Bunny and I’ve hidden your beautiful eggs in the garden. 

This is a game: first you have to search for the eggs. 

The other games will be a surprise, you will discover them in the garden.

Do you accept the challenge? yes or not?

Now… let’s go out!”

Sono stati organizzati due turni di modo che potessero giocare due classi per volta. I bambini sono stati divisi in quattro squadre composte da bambini di entrambe le classi, al fine di favorire la conoscenza tra gli alunni. Il primo gioco è stato svolto tutti insieme a mo’ di staffetta mentre gli ultimi quattro giochi sono stati svolti in contemporanea: vi erano 4 insegnanti a gestire ogni gioco ed ogni squadra a turno si dirigeva verso uno di loro. 

Giochi: 

  1. PICK UP THE EGGS: sono state nascoste 60 uova di colore diverso in giardino, ad ogni colore è assegnato un punteggio diverso. Il gioco è organizzato con una staffetta nella quale partirà un concorrente per squadra alla volta. 
  1. PIN THE TAIL ON THE BUNNY: è un gioco che consiste nel fissare la coda del coniglietto pasquale nel punto corretto. Il bambino è bendato e viene fatto girare prima di iniziare. In base a dove viene posizionata la coda si ottengono punteggi diversi. 
  1. IN THE CENTER OF THE TUMMY: è un gioco che consiste nel tirare la pallina dentro la pancia del coniglio (cartellone con disegnato un coniglio con un buco sulla pancia). 1 centro = 1 punto. Ogni giocatore ha a disposizione tre tiri. 
  1. VOCABULARY: attraverso le flashcard si verificherà la padronanza del lessico. Si gioca a turno, un componente della squadra per volta. 1 risposta esatta = 1 punto
  1. EGGS ON THE SPOON: I giocatori dovranno riuscire a effettuare un percorso facendo attenzione a non fare cadere l’uovo dal cucchiaio. 

Tutti i punteggi sono stati segnati su appositi cartelloni ed alla fine dei giochi i bambini, con l’aiuto delle insegnanti, hanno sommato i punti di ciascuna squadra e sono stati proclamati i vincitori.